Sappe - Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria


Le ultime 30
ORGANICI DEL CORPO DI POLIZIA PENITENZIARIA- EXTRA MOENIA - CONVOCAZIONE 2.5.2017 ORE 9.30

BASILICATA, PRESENTAZIONE DE ?LA GIORNATA DELLA LEGALITÀ, CULTURA PER IL FUTURO?

FOTO MANIFESTAZIONE 26 APRILE LECCE

TRATTAMENTO PENSIONISTICO IN CASO DI DISPENSA DAL SERVIZIO A CAUSA DI MALATTIA

U.O. REPARTO FEMMINILE LA MADDALENA

PAGAMENTO FESI 2016 E RESIDUO FESI 2015

ACCORDO FESI 2017, LA NOTA ESPLICATIVA DEL DAP

PIACENZA, GLI AGENTI DELLA PENITENZIARIA AL GUARDASIGILLI: ARRIVATI ALTRI 20 DETENUTI, LE CHIEDIAMO AIUTO

LECCE, SINDACATI ALL'ATTACCO "SI RIMANDI L'APERTURA DEL REPARTO PSICHIATRICO"

SANREMO, CONDOTTA ANTI SINDACALE ED ALTRE IRREGOLARITA

VERBALE RIUNIONE DEL 10 APRILE 2017 - SCHEMA DI D.M. RELATIVO ALLA RIDETERMINAZIONE DEI CONTINGENTI POLIZIA PENITENZIARIA

CASA CIRCONDARIALE DI MILANO - TARGA COMMEMORATIVA AL M.LLO FRANCESCO DI CATALDO

CASA CIRCONDARIALE DI MELFI - LOCALI DESTINATI AL NUCLEO TRADUZIONI E PIANTONAMENTI

COMMISSIONE DI GARANZIA ART.29 DPR 164-02, TRASMISSIONE PCD 26.4.2017. I COMPONENTI TITOLARI E SUPPLENTI

ON LINE IL NUOVO SAPPEINFORMA: N. 13 DEL 26.04.2017!

RIORDINO DELLE CARRIERE: IL PARERE (FAVOREVOLE) DEL CONSIGLIO DI STATO

NOVATE, DETENUTO ARMATO DI LAMETTA MINACCIA GLI AGENTI

SICILIA, MANCATA LIQUIDAZIONE STRAORDINARIO PERSONALE POLIZIA PENITENZIARIA

DETENUTO SI SUICIDA IN CELLA A SAN VITTORE

SALERNO, ESPLODE UN ORDIGNO: TENSIONE IN CARCERE

CARCERE, PIU' TUTELA ALLA SALUTE

DIPARTIMENTO GIUSTIZIA MINORILE E DI COMUNITA: ORGANIGRAMMA SEDE CENTRALE DGM

SALERNO, LO STATO DI AGITAZIONE E LA COERENZA DEL SAPPE

SOSPENSIONE E REVOCA DELLA PATENTE DI SERVIZIO ED EFFETTI SULLA PATENTE CIVILE: PARERE CONSIGLIO DI STATO

ALBA, COMUNICATO CONGIUNTO SAPPE OSAPP E USPP

"A BOLLATE NOI DEL SAPPE SIAMO I SOLI A DENUNCIARE..."

PERUGIA, RISSA TRA DETENUTI IN CARCERE GIOVANE FINISCE ALL'OSPEDALE

LANCIANO, DISSERVIZI IN MENSA. GLI AGENTI PROTESTANO

CORSO PER CAVALIERI - SCUOLA INFERFORZE FORESTA BURGOS: RISCONTRO ALLA NOTA SAPPE

BOLLATE: LETTERA AL QUOTIDIANO IL DUBBIO DOPO L'ARTICOLO SUL CARCERE A TRATTAMENTO AVANZATISSIMO

     
-------------------------------------------------------------------
  >Circolari DAP
 Circolari DAP
--------------------------------------------------------------------
    Rubrica indirizzi Polizia Penitenziaria  Rubrica contatti Istituti e UfficI
Area Riservata
Username
Password
RegistratiRicorda Password

Sappe Informa
SAPPEINFORMA N. 03/2016








Ricongiunzione dei servizi


CHE COSA E' ED A CHI SPETTA

E' la facoltà, conferita ai dipendenti pubblici, di ottenere a domanda, la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi; al fine di poter fruire di un unico trattamento pensionistico, comprensivo di tutti i periodi di contribuzione

CONDIZIONI PER LA FACOLTA' DI RICONGIUNZIONE

1) Diversi periodi assicurativi posseduti dai dipendenti, semprechè non abbiano già dato luogo alla cessazione del rapporto di lavoro con diritto alla liquidazione del trattamento pensionistico.

2) La ricongiunzione è ammessa quando il dipendente possiede uno o più periodi assicurativi in regime obbligatori diversi da quello di appartenenza al momento della richiesta.

3) Possono chiedere la ricongiunzione i superstiti dei dipendenti aventi diritto a pensione di reversibilità alle medesime condizioni già previste per il dipendente stesso.

4) La ricongiunzione deve riguardare la totalità dei servizi resi precedentemente alla domanda.


NORMATIVA

Legge n. 322/2-4-58;

art. 52 Legge n. 153/30.4.69;

D.P.R. n.1092/29/12/1973 artt. 11, 12, 113, 116;

Legge n. 44/15.3.73;

Legge n.29/2/4/1979;

Legge n. 45/5.3.90;

DLT n.184 del 30/4/1997;


LEGGE 2 APRILE 1958 n. 322

Prevede che per i lavoratori di Pubbliche Amministrazioni iscritti a forme obbligatorie di previdenza, che cessino dal servizio senza aver maturato il diritto a pensione, debba provvedersi alla costituzione della posizione assicurativa presso l'INPS per il periodo corrispondente di servizio reso. L'importo dei contributi e portato in detrazione, fino a concorrenza del suo ammontare, dell'eventuale trattamento in luogo di pensione, spettante all'avente diritto. Sono esclusi, per limiti di legge, i contributi figurativi.


SERVIZI PER I QUALI E' PREVISTA LA COSTITUZIONE DELLA POSIZIONE ASSICURATIVA

1) Servizio prestato nella Polizia Penitenziaria che non ha dato luogo né al trattamento ordinario né a quello privilegiato.

2) Agenti Ausiliari trattenuti di leva


LEGGE 7 FEBBRAIO 1979 N.29

Ha conferito ai dipendenti pubblici la facoltà di ottenere a domanda la ricongiunzione di tutti i periodi assicurativi che hanno comportato l'iscrizione a regimi previdenziali obbligatori diversi al fine di un unico trattamento pensionistico comprensivo di tutti i periodi di contribuzione.


A CHI SPETTA E COME SI OTTIENE

Ai dipendenti che si trovavano in attività di servizio alla data del 24 febbraio 1979 od assunti successivamente.

L'istanza in carta semplice deve essere inoltrata alle Direzioni degli Istituti di appartenenza competenti per territorio.